Presentazione

Grazie mille, anzi Duemila. Nasce Lunaria

Condividi -

Due anni fa cominciava quest’avventura, in principio un intimo progetto espositivo “per dar voce alle emozioni unendo il ludico al dilettevole”.

Lo presentammo in anteprima con una Exhibit e una Performance il 12 Settembre 2017 al The Drawing Center di New York al “The Stone at TDC: Music & Visuals”, con Marco Cappelli e Denver Butson: un’accoglienza straordinaria. L’entusiasmo ci spinse a osare la pubblicazione e si diede alle stampe il Trattato, “un’invenzione sulle amabili faccende d’amor, col giuoco della parola e l’arte del disegnar”, suggeriti nella “divina proportione” da Giuseppe Lombardo e impresso a regola d’arte da Peruzzo.

L’uscita del libro, presentato in prima il 31 marzo 2018 da Open a Catania, è stata un exploit. Tantissime poi le presentazioni in tutt’Italia, in importanti palchi attenti alla parola e all’illustrazione, ma anche filosofia, psicologia e gioco, sempre più in forma di performance, sonora e visiva.

Un anno emozionale e un tour, nutrito da incontri fantastici e occasioni di giochi con favolosi e bizzarri personaggi, artisti e illuminati incontrati nella via, con i quali illustrar le Scienze Emozionali e Arti Implausibili decantate dal fantomatico prof. Melanio Da Colìa. Scintille e fuochi che accesero la miccia del M.A.L.A. (Movimento Autonomo per la Liberazione dell’Arte) e con i Mastri di Cartura, creare il Simposio d’Anatomia Emozionale che in scena unisce disegno, parole, teatro di figura, musica d’improvvisazione, danza e video arte.

Oggi il Trattato di Anatomia Emozionale è letteralmente sparito dagli scaffali delle librerie in tutt’Italia. Grazie mille, anzi Duemila.

E così noi indomiti e curiosi di connessioni e coincidenze che più combaciano il nostro spirito, scoviamo Lunaria Edizioni, nuovo e illuminato marchio editoriale in seno all’Associazione Gammazita, con tanti nuovi progetti e storie da scoprire e riscoprire.

“Si aprono per incanto le ante di un armadio. Che altro non è che il Teatro delle Bizzarrie, e ne vengono fuori fantastici personaggi: monachini fate folletti geni ièmule” Vincenzo Consolo

E saranno proprio Daniele Cavallaro, Valentina Selvaggio e Miliam Catania della piccola libreria di Gammazita, oggi diventata Lunaria Edizioni, i nostri compagni di viaggio con il quale inauguriamo il loro ingresso nel mondo dell’editoria libera e indipendente e il primo titolo della collana M.A.L.A., dando alle stampe la riedizione del Trattato impreziosita da una confezione e carta che meglio si confà al “manoscritto rinvenuto negli anfratti dell’anima”.

Il Trattato di Anatomia Emozionale è attualmente in fase di stampa nelle Industre Grafiche Peruzzo e sarà già in distribuzione da metà luglio 2019 nelle librerie più audaci e appassionate.

Info e prenotazione per le librerie:
lunariaedizioni@gmail.com – Tel.: +39.3283680974

Lunaria Edizioni è l’ultima preziosa arrivata in casa #Gammazita.

Una piccola casa editrice indipendente, luogo di incontro tra ricerca della qualità narrativa e i desideri dei lettori, angolo di quartiere ove risiede il frammento di parola.

Nata dall’esperienza della biblioteca urbana Piazza dei libri, muove i suoi primi passi spinta dalla voglia degli attivisti di continuare a condividere sempre più storie, dare voce a giovani autori, ma anche riscoprire la memoria orale siciliana, valorizzare antiche novelle e grandi autori del passato.

Una deliziosa libreria, in Piazza Federico di Svevia 93 #Catania, dove l’editoria locale, le ultime uscite e le illustrazioni diventano le protagoniste.

Un laboratorio culturale che vuole dare vita e spazio alle storie e ai sogni di chi scrive e di chi legge.

Lunaria debutta nel mondo dell’editoria libera e indipendente lanciando Stralunata – Rassegna Letteraria e Musicale curata da Francesco Cusa, ove la musica incontra la scrittura regalando nuove magiche storie. Ove risiede il frammento di parola, vi aspetta un’avventura tutta stralunata